Mamma, oltre tutto…

Mamma, oltre tutto…

Mamma, oltre a tutto…

Le mamme sono donne capaci di amare in maniera universale, quando ci si sente madri si prova amore per tutto il resto del mondo e si prova amore per  chiunque sia indifeso, tenero e amorevole, il cuore si amplifica e mai si divide … come un fiore che emana un dolce profumo che inebria una stanza.

Una donna può essere la più nobile delle madri anche se non ha mai concepito, se ha adottato, o se fa da madre ad un qualsiasi essere vivente, perchè ogni donna è consapevole che in fondo al proprio cuore, vi risiede un antropologica essenza di madre, strutturalmente e  mentalmente, ed il corpo risponde al richiamo.

Un emozione che si svela prima o poi in ogni donna, che non si ferma, che rende capaci di grandi e piccoli gesti da enormi significati,  e che si estende nella forma più profonda che l’amore possa celare.

E … proprio come una madre che allatta produce più latte, sentendo il bimbo piangere, anche una donna può reagire con senso di protezione ad un essere in difficoltà, che sia bimbo, uomo, anziano e perfino cucciolo di animale.

Si inizia a non tollerare tutto ciò che sia contro la vita, perchè le madri sono combattenti! Mamma oltre a tutto, oltre all’amore, oltre all’odio, oltre all’indifferenza …

Una mamma va oltre al dolore che si può provare in gravidanza e nel parto e va oltre l’impegno che occorre per fare crescere ed accudire i propri figli.

Una mamma va oltre l’incertezza del capire  come essere madre, oltre a perdersi e ritrovarsi come donna, oltre ai fatti della vita belli e brutti, oltre a vedere i figli soffrire o piangere, oltre alle sgridate necessarie ed a quelle per stanchezza.

Mamma oltre a tutto, alle durezze della vita, che spesso appare come una difficile giungla in cui una madre combatte per  creare un nido protettivo per le nuove ed indifese creature.

Nessun suono può essere più armonioso di una madre che chiama il proprio figlio, una sinfonia di gesti, coccole e abbracci che producono una nostalgica energia dal sapore antico, scolpita e riconosciuta nella parte più intima dell’essere donna

L’uomo può cogliere, sentire o vedere tutto questo, perchè l’uomo, ricordiamoci, è figlio di una donna…

Auguri alla mia mamma, a me, a tutte le mamme, alle donne che lo sono, lo saranno o si sentono mamme …

Con amore da Stera!

 

 

Stera e la sua mamma alla color runner

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti nella Casa di Stera
http://Blogger,%20Curvy%20model,%20Business%20developer

Blogger, Curvy model, Business developer

Ciao sono Stera, entra nella mia casa... sono benvenuti i coraggiosi, che affrontano ogni giorno il quotidiano riscoprendosi se stessi. Casastera, un blog a vostra disposizione per una crescita personale attraverso: l'arte, l'immagine, l'organizzazione e riflessioni. Cari lettori, arricchiamo la nostra vita, diventiamo persone migliori! Con me ci saranno altri autori che condivideranno le loro passioni, lo scopo non è quello di insegnare o influenzare, ma semplicemente di condividere e donare piccole e grandi conoscenze, su alcuni ambiti, che ogni giorno ci inducono ad amare la vita, capirne un pò il significato o vederne la bellezza nelle piccole e grandi cose, ed anche nelle opere d'arte. Perchè l'arte è crescita personale! A tutti voi, graditi ospiti, ringrazio della visita e mi raccomando presentatevi, raccontatemi di voi e se volete pubblicare un vostro articolo una vostra idea, scrivetemi! Indirizzo di posta: info@casastera.com
Signature