Il Museo delle Donne

Il Museo delle Donne

Recentemente ho  visitato nuovamente il Museo delle Donne di Merano.

Adoro la città di Merano della provincia di Bolzano appena ho la possibilità di fare un week end fuori porta (con giorni di ponte) una delle mie destinazioni preferite è la città di Merano.

Una città con un atmosfera magica, tanto adorata dalla famosa principessa Sissi, che amava trascorrere le vacanze in questi luoghi da fiaba. La  grande atmosfera Natalizia, con i suoi conosciutissimi mercatini di Natale, la rende la meta ideale nelle vacanze natalizie, ma  piacevolissima e sorprendente anche d’estate, tra serate nelle piazze all’insegna della musica, le Terme di Merano ( fino a 25 piscine attive ogni giorno dell’anno) e le esposizioni culturali in  mostre e musei.

Ma è proprio il Museo delle donne ad attirare il mio interesse da anni e che ogni volta che vi ritorno non perdo l’opportunità di andare a rivisitare per notare le novità e per riscoprire piacevolmente interessante le tante informazioni raccolte sul life style delle donne del passato più lontano, più recente ed attuale.

La prima volta che visitai il museo delle donne di Merano era nel 2008, nella location precedente (sotto i portici della via principale di Merano) adesso è ubicato nell’edificio storico dell’ex convento delle Clarisse di Merano.

Sono sempre stata colpita dagli abiti storici presenti nel museo, gli elettrodomestici di un tempo, dai vari passaggi dei  prodotti igienici da donne e da vari altri oggetti che per noi donne sono stati importanti ed hanno fatto la differenza nel nostro stile di vita quotidiano, e che forse adesso diamo per scontati.

Un tuffo nel passato al femminile in cui capire come ci siamo evolute nel tempo.

A tal proposito vi inserisco una carrellata di immagini qui sotto

Spero vi piacciano ed accendano in voi la voglia di visitare il Museo delle Donne di Merano interamente dedicato a noi.

A proposito: Buona festa della donna!

E buon compleanno ad una fantastica donna, mia madre!

Stera

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *