FOTOGRAFIA EUROPEA, Reggio Emilia vestita di foto

FOTOGRAFIA EUROPEA, Reggio Emilia vestita di foto

Un bel giro per l’itinerante rassegna fotografica “FOTOGRAFIA EUROPEA” nella città di Reggio Emilia visitabile fino al 9 giugno 2019, non può rimanere indifferente agli appassionati di foto, ma anche ai semplici curiosi. Il tema portante di questa edizione  di FOTOGRAFIA EUROPEA è “LEGAMI, INTIMITA’, RELAZIONI , NUOVI MONDI” e con un singolo biglietto è possibile visitare più mostre a pagamento, ed altre , anche fuori dal circuito ufficiale, assolutamente gratuite (per info clicca QUI).

In differenti luoghi della città emiliana, si possono apprezzare mostre che spaziano da importanti nomi della fotografia fino alla giovane ribalta italiana (con annesse conferenze ed eventi vari). A mio parere sono particolarmente interessanti le mostre di HORST P. HORST (a Palazzo Magnani) e quella di LARRY FINK (a Palazzo Da Mosto) , in entrambi i luoghi è possibile prendere il biglietto valido per tutte le mostre.

Di HORST P. HORST in oltre mezzo secolo di carriera , partita negli anni ’30, si può ammirare tutto il suo sinuoso percorso, dalle foto di nature morte , ma anche,  di corpi immersi nel bianco e nero d’inizio carriera , alla sua esperienza nel mondo della moda (sempre con il suo tratto personale) che gli ha valso infinite copertine di Vogue, fino ai ritratti di ricchi e famosi personaggi nei loro coloratissimi ambienti.

LARRY FINK invece viaggia sempre sul bianco e nero, ma con un tocco speciale; riesce a rendere le sue foto (siano esse degli anni ’60 che di questi anni) sempre in un tempo non definito, forse per merito dell’uso dell’ombra che incornicia perfettamente l’emotività dei personaggi ritratti (sia nel loro ambiente, in strada, fino  alle feste dei vip) e nello stesso tempo ne esalta l’emotività dell’attimo.

FOTOGRAFIA EUROPEA nella cornice dei Chiostri di San Pietro, ci sono un’infinità di mostre, segnalo in particolare la sezione asiatica (prevalentemente giapponese), ma in particolare la mostra di PIXY LIAO “Experimental Relationship” dove la fotografa con il suo fidanzato racconta, con autoscatti,  in modo ironico ed originale il loro rapporto di coppia (interessante che in tutte le foto sia volutamente evidente il pulsante e il filo dell’autoscatto, quasi a creare un legame con chi guarda la foto).

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti nella Casa di Stera
http://Blogger,%20Curvy%20model,%20Business%20developer

Blogger, Curvy model, Business developer

Ciao sono Stera, entra nella mia casa... sono benvenuti i coraggiosi, che affrontano ogni giorno il quotidiano riscoprendosi se stessi. Casastera, un blog a vostra disposizione per una crescita personale attraverso: l'arte, l'immagine, l'organizzazione e riflessioni. Cari lettori, arricchiamo la nostra vita, diventiamo persone migliori! Con me ci saranno altri autori che condivideranno le loro passioni, lo scopo non è quello di insegnare o influenzare, ma semplicemente di condividere e donare piccole e grandi conoscenze, su alcuni ambiti, che ogni giorno ci inducono ad amare la vita, capirne un pò il significato o vederne la bellezza nelle piccole e grandi cose, ed anche nelle opere d'arte. Perchè l'arte è crescita personale! A tutti voi, graditi ospiti, ringrazio della visita e mi raccomando presentatevi, raccontatemi di voi e se volete pubblicare un vostro articolo una vostra idea, scrivetemi! Indirizzo di posta: info@casastera.com
Signature